News generali

28 ottobre 2021

Global milk production expected to tighten over winter

Challenging weather and high feed costs are expected to impact milk production through 2021, despite good prices. This has reduced global supply[1] growth forecasts for 2021 from 1.4% to 1.0%, equivalent to 1.1bn litres less milk. Both the US and the EU-27...
Leggi »


28 ottobre 2021

November milk price increase for Arla farmer suppliers

Arla's milk price for November 2021 will see an increase as European dairy commodities have 'continued to increase significantly'. The price increase of 0.90p per litre from 1 November takes the co-operative's conventional milk price to 33.52p per...
Leggi »


28 ottobre 2021

UK dairy exports to Australasian markets to be explored

Dairy farmers will be given the chance to explore the opportunities of exporting to Australia and New Zealand amid worry over the impact of the trade agreements on the sector.
Leggi »


01.02.2016

Collaborazione tra CIA e Uniceb per rendere migliore la filiera delle carni

I presidenti di CIA e Uniceb, rispettivamente Dino Scanavino e Carlo Siciliani, si sono incontrati per instaurare un rapporto di collaborazione tra le due organizzazioni. L'incontro è stato utile per discutere delle attuali opportunità produttive e di redditività per gli allevatori, perseguibili attraverso la realizzazione di filiere zootecniche da carne di qualità sempre più alta. La qualità dovrà essere perseguita attraverso la garanzia sanitaria sui prodotti, la qualificazione merceologica, la tracciabilità e la valorizzazione del prodotto nazionale.

Durante l'incontro si è anche discusso del calo nazionale dei consumi di carne, trend che per le carni rosse già si osserva da qualche anno e che pare essersi accentuato negli ultimi mesi a causa delle dichiarazioni dell'OMS.

Secondo i dati forniti da Assocarni, riportati nel grafico allegato, il consumo pro capite di carne bovina nel 2014 è stato di 20,9 kg, valori ben lontani da quelli medi che si sono registrati nei primi anni 2000 che si aggiravano tra i 24-25 kg a persona.

Fonte


Categorie:
Italia