News generali

28 febbraio 2019

Pubblicata la nuova edizione de "Il mercato del latte"

Il Rapporto sul mercato del latte, curato dall'Osservatorio sul mercato dei prodotti zootecnici, che giunge alla sua ventiquattresima edizione, si propone come strumento di conoscenza del settore lattiero-caseario a supporto di coloro che, a diverso titolo...
Leggi »


11 febbraio 2019

Pillole internazionali: un 2017 combattuto ed un 2018 di crescita per FrieslandCampina

Il 2018 di FrieslandCampina, cooperativa olandese operante nel mercato dei lattiero-caseari, non si apre nel migliore dei modi: nel bilancio 2017 la voce profitti è pari a 227 mln di €, ben 135 mln in meno rispetto a quanto fatto segnare l'anno prima....
Leggi »


28 gennaio 2019

Inizio dolce ma finale amaro: il 2018 a due facce dell’indice FAO dei prezzi dei prodotti lattiero-caseari

A differenza di quanto accaduto nel 2017, dove si verifica una crescita su base annua dell'8,1%, l'indice FAO dei prezzi degli alimenti si contrae di 3,5 punti percentuali l'anno dopo, posizionando il valore medio a 168,4 punti. Tra i diversi indici di...
Leggi »


09.02.2016

In calo le importazioni italiane di bovini da allevamento e di carni fresche e refrigerate

L'ISTAT ha pubblicato i dati del mese di settembre riguardante le importazioni italiane di bovini da allevamento e di carni fresche e refrigerate. Nel mese di settembre 2015 c'è stato un consistente calo dei capi importati rispetto allo stesso mese del 2014, -16,6%, così come per le carni, -7%. Il trend negativo delle importazioni si osserva fin dall'inizio dell'anno, per quanto riguarda i capi importati da gennaio a settembre sono stati 574.596, in diminuzione del 7,5%, mentre le carni fresche e refrigerate sono state 263.281 tonnellate, -9,9%.

Secondo i dati EUROSTAT il principale paese da cui provengono i bovini vivi è la Francia, che raggiunge una quota media di oltre 80% sul totale delle importazioni. Molto più distaccate troviamo Irlanda, Austria e Spagna.