News generali

28 febbraio 2019

Pubblicata la nuova edizione de "Il mercato del latte"

A febbraio 2019 è stato pubblicato Il Rapporto sul mercato del latte sottoforma di e-book gratuitamente scaricabile dagli utenti. Curato dall'Osservatorio sul mercato dei prodotti zootecnici, giunge alla sua ventiquattresima edizione; si propone come...
Leggi »


11 febbraio 2019

Pillole internazionali: un 2017 combattuto ed un 2018 di crescita per FrieslandCampina

Il 2018 di FrieslandCampina, cooperativa olandese operante nel mercato dei lattiero-caseari, non si apre nel migliore dei modi: nel bilancio 2017 la voce profitti è pari a 227 mln di €, ben 135 mln in meno rispetto a quanto fatto segnare l'anno prima....
Leggi »


28 gennaio 2019

Inizio dolce ma finale amaro: il 2018 a due facce dell’indice FAO dei prezzi dei prodotti lattiero-caseari

A differenza di quanto accaduto nel 2017, dove si verifica una crescita su base annua dell'8,1%, l'indice FAO dei prezzi degli alimenti si contrae di 3,5 punti percentuali l'anno dopo, posizionando il valore medio a 168,4 punti. Tra i diversi indici di...
Leggi »


04.04.2016

Italia: consegne di latte a gennaio e febbraio 2016

Secondo gli ultimi dati disponibili relativi alle consegne di latte in Italia, pubblicati da Agea, durante il mese di gennaio 2016, sono state consegnate quasi 992 mila tonnellate, il 4,4% in più rispetto ad un anno prima. A febbraio 2016 sono state consegnate, in base alle rilevazioni provvisorie, circa 928 mila tonnellate, in aumento del 4,7% rispetto allo stesso mese del 2015 (+41.781 t). Tuttavia, tenuto conto che quest'anno era bisestile, il confronto a parità di numero di giorni indicherebbe un incremento appena dell'1,1%; va però detto che il dato dell'ultimo mese rilevato è provvisorio e risulta sistematicamente sottostimato, per cui bisognerà attendere il mese prossimo per dire qualcosa di definitivo su febbraio.

Restando al confronto gennaio su gennaio, per quanto riguarda le maggiori regioni produttrici il rialzo maggiore l'ha avuto la Lombardia, +5,6%, seguita da Emilia-Romagna, +4,5%, Piemonte,+3,7%, e Veneto, +1%.

Guardando ai dati cumulati, nel periodo aprile 2015 - gennaio 2016, le consegne, a livello nazionale, hanno raggiunto 9,32 milioni di tonnellate, in aumento dell' 2,2% rispetto allo stesso periodo della campagna precedente (quasi 202 mila tonnellate). Tra le più importanti regioni, Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna fanno registrare aumenti, rispettivamente 2,5%, 1,8% e 1,1% per le ultime due.