News generali

28 ottobre 2021

Global milk production expected to tighten over winter

Challenging weather and high feed costs are expected to impact milk production through 2021, despite good prices. This has reduced global supply[1] growth forecasts for 2021 from 1.4% to 1.0%, equivalent to 1.1bn litres less milk. Both the US and the EU-27...
Leggi »


03.06.2014

Presentati i risultati della ricerca per la ritrattazione della direttiva nitrati

Il 28 maggio si è tenuta una riunione tra il ministro dell'agricoltura, il ministro dell'ambiente, gli assessori all'agricoltura regionali e il presidente dell'Ispra nel corso della quale sono stati presentati i risultati di una ricerca svolta dall'Ispra sull'inquinamento da nitrati delle falde acquifere superficiali e profonde cercando di evidenziare il contributo di ciascuna attività antropica su tale inquinamento. In particolare sono state oggetto di studio le cinque regioni maggiormente penalizzate dalla direttiva europea sui nitati: Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto e Friuli. I risultati evidenziano come l'attività agricola sia la principale responsabile dell'inquinamento da nitrati delle acque solo su un 10% delle superfici delle regioni considerate, con l'eccezione del Piemonte dove questa percentuale sale al 19%. Questo risultato pone le basi per una ritrattazione in sede europea delle aree vulnerabili delle cinque regioni, cercando di sollevare il massiccio peso imposto all'agricoltura dalla direttiva nitrati


Categorie:
Italia, Generali, Produzione