News generali

03.03.2015

Usa: la produzione di latte a gennaio aumenta del 2,1% nei 23 grandi Stati produttori

Secondo gli ultimi dati rilasciati dall'USDA, nel mese di gennaio 2015, i 23 maggiori Paesi americani produttori di latte, hanno fatto registrare un incremento produttivo del 3,2% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, totalizzando circa 6,1 milioni di tonnellate. Sia l'incremento delle consistenze degli allevamenti sia l'aumento della produzione media per capo sono stati fattori determinanti per questo aumento di produzione. A gennaio 2015, infatti, la produzione media si assesta a 715 kg (circa 6 kg in più rispetto a gennaio 2014), un record mai registrato dal 2003. Aumentano anche i capi in lattazione che raggiungono quota 8,62 milioni, 103 mila in più su base annua.

 

Fonte: USDA


Categorie:
Quantità prodotte